Suggerimenti per la gestione delle immagini su WordPress

Aggiungere immagini al tuo blog lo fa vivere. Nessuno vuole vedere e cliccare solo sul contenuto testuale del sito – è noioso e poco piacevole! Così l’aggiunta di immagini aiuta a spezzare un po’ il testo e aggiunge più gradimento al tuo sito per i visitatori.

Ogni volta che si aggiunge un nuovo post, è possibile aggiungere un’immagine. (Oppure si può dare una “rinfrescata” ai vecchi post con l’aggiunta di nuove immagini). Basta cliccare nel punto in cui si vuole inserire l’immagine nel post del blog.

Quindi, bisogna decidere si vuole che l’immagine stessa si si disponga alla sinistra del paragravo si deve fare clic a sinistra della prima lettera nella prima frase di tale paragrafo, in modo che il paragrafo si possa disporre automaticamente attorno all’imagine che viene posta, appunto, a sinistra dello stesso, oppure la stessa cosa si può fare alla destra. Poi si clicca su “Aggiungi media”.

Si aprirà una finestra nella quale si può selezionare il file che si desidera aggiungere. Quindi si apre anche la possibilità di scegliere tra caricare l’immagine dal proprio PC, da un indirizzo internet o dalla galleria multimediale che contiene tutte le immagini aggiunte in precedenza al tuo blog/sito.

Se scegliete carica, vedrete una nuova finestra aprirsi. Qui, è possibile personalizzare l’immagine. È possibile aggiungere un link ad esso per consentire un collegamento ipertestuale all’immagine da qualche altra parte. Si può scegliere il suo allineamento – allinearlo a sinistra o a destra del testo (o al centro) in modo il testo stesso si avvolga intorno ad essa.

Si può anche scegliere di ridimensionare l’immagine che state caricando a una miniatura, o a una grandezza media, grande, oppure visualizzarla nella sua grandezza reale. Quando viene aggiunta l’immagine si torna al post sul blog dove si può immediatamente vedere come si figura insieme al testo.

A volte, può succedere che non ci sia un bordo ed in questo caso viene immessa attaccata al testo. Per modificare le impostazioni (tra cui anche la spaziatura), si clicca sopra l’immagine e poi su modifica immagine ed entrando nelle impostazioni avanzate si può modificare un po’ la distanza.

Nella sezione proprietà immagine, si ha la possibilità di dare un bordo o aggiungere un po ‘di spazio verticale e orizzontale tra l’immagine e il testo. Si può giocare con essa, ma di solito un 5 o 10 pixel negli spazi verticali e orizzontali funziona bene.

Quando l’operazione è terminata, fai clic su Aggiorna per vedere come funziona l’immagine all’interno del tuo post sul blog. È possibile eliminare l’immagine facendo clic su di essa e semplicemente premendo il pulsante Canc della tastiera.

È possibile utilizzare le immagini in diverse aree del tuo blog – nei post, sulle pagine, nell’intestazione e piè di pagina, e anche nella sidebar. Basta fare in modo di controllare il risultato finale per vedere se è allineata a destra e impostare il  collegamento ipertestuale nel modo desiderato prima pubblicare on line.

Creo e gestisco siti web, siti di ecommerce, blog personali e siti aziendali, applicazioni web-based e applicazioni mobili personalizzate per Iphone / Ipad e Android. Gestisco domini Internet e server Linux: Fedora, CentOS e Ubuntu; Database MySQL; eCommerce PrestaShop; CMS WordPress e Joomla.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *