Creare un blog con WordPress

Per Creare un blog con il CMS WordPress ci sono due possibilità: o si entra nel sito web ufficiale wordpress.com che consente di creare gratis dei blog, oppure, se si vuole avere il completo controllo del proprio blog attraverso il proprio dominio e l’hosting che si è scelto, si può fare tutto da soli installando direttamente nel proprio hosting il CMS WordPress.

Ci sono passaggi tecnici di installazione, questioni estetiche da considerare, le strategie di ottimizzazione dei motori di ricerca da affrontare e la creazione di contenuti da fare, ma non bisogna intimidirsi perchè queste operazioni sono alla portata di tutti, tecnici e non.

Una volta che hai superato le tue paure, magari facendoti aiutare da un buon set di tutorial, avrete potrai creare e gestire il tuo blog WordPress con facilità. L’importante è che la prima volta che lo fai, non avere fretta e assicurati di implementare tutti i passaggi.

Quando ti abituerai al cruscotto (dashboard) di WordPress ed alla sua navigazione, potrai impostare tranquillamente le tue preferenze senza esitazione. Prima di installare WordPress sul proprio dominio, ragioniamo sul perchè si sceglie un formato blog invece di un sito HTML statico.

Alcune persone teorizzano che Google ha una profonda affinità per i blogger a causa degli elementi sociali che forniscono insieme ad aggiornamenti regolari. Altri semplicemente dicono che un blog è più ottimizzato per gli spider dei motori di ricerca, mentre un sito statico a volte viene superato e diventa in breve vecchio e non interessante.

Creare un blog WordPress è una buona mossa di business per gli imprenditori la cui attività è in linea (o anche un soggetto non in linea che ha bisogno di una presenza sul web on-line). Praticamente qualsiasi modello di business può essere sostenuto attraverso l’uso di un blog WordPress, tra cui marketing di affiliazione, le vendite di prodotti, le informazioni, i servizi, e molto altro ancora!

Quando si passa attraverso questo processo, è necessario procedere attraverso fasi specifiche lungo la strada. Ad esempio, la registrazione di un dominio, trovare un hosting adeguato, l’installazione di WordPress, e quindi personalizzare il sito in base alle proprie esigenze di business.

Più si lavora con WordPress, più ci si accorgerà che a volte ci sono alcune scelte difficili da fare. La cosa meravigliosa di questi siti è che si ha la possibilità di passare rapidamente a quello che serve,  in modo che il blog si comporterà al meglio nei motori di ricerca per le Vostre scelte.

Con la creazione di un blog WordPress, si sta impostando una casa per il vostro marchio ‘sulla rete. Non pensate che l’intera impostazione debba essere fatto in un giorno. Si può fare un blog e personalizzarlo live giorno per giorno e permettere ai vostri visitatori di vedere i cambiamenti lungo il percorso.

Non aspettatevi un improvviso flusso di traffico il giorno che il vostro sito verrà messo online. Ci vuole del tempo per permettere a Google di indicizzare, il contenuto e le strategie SEO che piano piano sceglierete, sono ciò che attirerà il target che è pronto ad ascoltare quello che avete da dire.

Creo e gestisco siti web, siti di ecommerce, blog personali e siti aziendali, applicazioni web-based e applicazioni mobili personalizzate per Iphone / Ipad e Android. Gestisco domini Internet e server Linux: Fedora, CentOS e Ubuntu; Database MySQL; eCommerce PrestaShop; CMS WordPress e Joomla.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *